Orologio

5205G - Complicazioni
Carica automatica

Lanciato nel 1996, il calendario annuale Patek Philippe brevettato festeggia 20 anni di successi. Indicando la data, il giorno della settimana e il mese, da correggere manualmente solo una volta l’anno, questo ingegnoso meccanismo è considerato oggi come una delle navi ammiraglie nella flotta dei modelli Patek Philippe. oggi è proposto in una gamma di diversi quadranti e stili abbinando sempre linee eleganti, materiali nobili e un’estrema attenzione alle finiture.

Giorno, data e mese in finestrelle. Indicazione di fasi lunari e ore antimeridiane/pomeridiane. Secondi al centro. Quadrante bitonale rodio e grigio argenté, indici in oro applicati. Cinturino: in alligatore a squama rettangolare, cucito a mano, nero lucido. Fibbia ad ardiglione. In oro bianco. Fondo cassa in cristallo di zaffiro. Impermeabile fino a 30 m. Diametro cassa: 40.2 mm. Spessore: 11.36 mm.


Calibro

324 S QA LU 24H/206
Carica automatica

Calendario Annuale. Indicazione di fasi lunari e ore antimeridiane/pomeridiane. Fasi lunari. Diametro. 32.6 mm. Spessore: 5,78 mm. Componenti: 356. Ponti: 10. Rubini: 34. Riserva di carica: min. 35 ore – max 45 ore. Rotore centrale in oro 21 carati, carica unidirezionale. Bilanciere: Gyromax®. Frequenza: 28 800 alternanze / ora (4 Hz). Spirale del bilanciere: Spiromax®. Segno distintivo: Sigillo Patek Philippe.