Orologio

5159J - Grandi Complicazioni
Carica automatica

Per tenere conto della diversa lunghezza dei mesi con 31, 30 e 28 giorni, e del 29 febbraio negli anni bisestili, un movimento deve possedere una « memoria» meccanica di quattro anni – pari a 1.461 giorni. questa funzione richiede un meccanismo altamente sofisticato, basato su un sistema complesso di leve e camme ruotanti attorno al loro asse. un settore in cui Patek Philippe ha sempre dimostrato la sua perizia.

Quadrante bianco opalescente, centro guilloché a mano. In oro giallo. In oro giallo. Diametro della cassa: 38 mm. Spessore: 11,8 mm. Impermeabile fino a 30 m. Fondo cassa in cristallo di zaffiro protetto da una cuvetta a cerniera. Cinturino in alligatore bruno cioccolato opaco. Fermaglio déployant. Calendario perpetuo con lancetta retrograda della data. Giorno, mese, anno bisestile a finestrelle. Secondi al centro. Fasi lunari.


Calibro

324 S QR
Carica automatica

Calendario perpetuo con lancetta retrograda della data. Diametro 28 mm. Spessore: 5,35 mm. Componenti: 361. Ponti: 9. Rubini: 30. Riserva di carica: min. 35 ore – max. 45 ore. Rotore centrale in oro 21 carati, carica unidirezionale. Bilanciere: Gyromax®. Frequenza: 28.800 alternanze/ora (4 Hz). Spirale del bilanciere: Spiromax®. Segno distintivo: Sigillo Patek Philippe.