Orologio

5159J - Grandi Complicazioni
Carica automatica

Per tenere conto della diversa lunghezza dei mesi con 31, 30 e 28 giorni, e del 29 febbraio negli anni bisestili, un movimento deve possedere una « memoria» meccanica di quattro anni – pari a 1.461 giorni. questa funzione richiede un meccanismo altamente sofisticato, basato su un sistema complesso di leve e camme ruotanti attorno al loro asse. un settore in cui Patek Philippe ha sempre dimostrato la sua perizia.

Calendario perpetuo con lancetta retrograda della data. Fasi lunari. Giorno, mese, anno bisestile a finestrelle. Secondi al centro. Quadrante bianco opalescente, centro guilloché a mano. Fermaglio déployant. In oro giallo. Fondo cassa in cristallo di zaffiro protetto da una cuvetta a cerniera. Impermeabile fino a 30 m. Diametro della cassa: 38 mm. Spessore: 11,8 mm.


Calibro

324 S QR
Carica automatica

Calendario perpetuo con lancetta retrograda della data. Diametro 28 mm. Spessore: 5,35 mm. Componenti: 361. Ponti: 9. Rubini: 30. Riserva di carica: min. 35 ore – max. 45 ore. Rotore centrale in oro 21 carati, carica unidirezionale. Bilanciere: Gyromax®. Frequenza: 28.800 alternanze/ora (4 Hz). Spirale del bilanciere: Spiromax®. Segno distintivo: Sigillo Patek Philippe.