Introduzione

20056M
- Maestrie artigianali

Pendoletta Dôme in smalto cloisonné con foglie d’oro e d’argento e giro delle ore di diamanti.

Patek Philippe si è ispirata alla danza degli astri per creare questo esemplare unico in smalto Grand Feu cloisonné che ricorda gli antichi legami tra astronomia e orologeria.

Per raffigurare i pianeti e le loro orbite, l’artigiano ha utilizzato 3,25 m di filo d’oro di 0,2 x 0,6 mm (6,5 g) e 24 colori di smalti trasparenti, opachi e opalescenti. I giochi di luce sullo sfondo blu sono il risultato del ricorso alle foglie d’oro e d’argento sotto cinque pianeti, tra cui la Terra, e sotto le stelle che illuminano la cupola. Ogni pianeta smaltato ha richiesto da 9 a 11 cotture in forno a temperature da 880 a 900 °C. Il giro delle ore in argento guilloché con centro in smalto, raffigurante il Sole, è impreziosito da 12 indici a forma di stella con diamanti di due diametri diversi incastonati (0,61 ct). Il tempo è scandito dalle lancette esclusive che ricordano la coda di una cometa.

Calibro 17’’’ PEND, movimento meccanico con carica mediante motore elettrico.

TOGGLE
PREV
NEXT

Calibro

17''' PEND

Retro

17''' PEND

Diametro: 38,65 mm. Spessore: 3,8 mm. Ponti: 8. Rubini: 20. Riserva di carica: 50 ore max. Bilanciere: a viti. Frequenza: 18.000 alternanze/ora (2,5 Hz). Spirale: Breguet. Segno distintivo: Sigillo Patek Philippe.

Savoir-faire

Mestieri Rari
Le tecniche di smaltatura

Lo smaltatore, o la smaltatrice, dato che nel settore orologiero questa figura è molto spesso femminile, utilizza una delle quattro tecniche tradizionali, talvolta combinandole, ma sono davvero pochi gli smaltatori che eccellono in tutte e quattro.

Il nostro sito utilizza i cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e le analisi, come descritto nella nostra "cookie policy", e per offrirti la migliore esperienza di navigazione. Continuando la navigazione senza modificare le impostazioni accetti l'utilizzo dei cookie.

OK