Sequenza della manutenzione

Autenticazione negli archivi storici

Sequenza della manutenzione

Ogni orologio affidato a Patek Philippe per lavori di assistenza o riparazione è prima verificato con gli archivi storici della manifattura. I “libri degli archivi” fanno parte dell’eredità di Patek Philippe e ogni orologio realizzato dal 1839 è registrato. Il numero di serie di ciascun orologio ricevuto è annotato in modo da tracciarne il ciclo di vita.

Preventivo

Il costo della manutenzione di un orologio dipende dalla complessità delle operazioni e dalle sue condizioni generali. Un preventivo dettagliato per un orologio della collezione corrente richiede, in genere, cinque giorni lavorativi dal ricevimento dell’orologio.

La manutenzione completa comprende numerosi passaggi e richiede tutta la perizia dei nostri esperti. Per questo, l’intero processo può richiedere dalle 6 alle 12 settimane, in funzione del tipo di movimento. Per il restauro di un orologio può occorrere un tempo superiore.

Movimento

Sequenza della manutenzione

In genere, un orologiaio impiega da una a due ore per smontare un orologio semplice con circa 150 componenti o più (senza complicazioni). I problemi, se presenti, sono identificati durante questa fase.

Le singole parti smontate sono pulite per eliminare le particelle microscopiche e i residui di lubrificante.

Cassa e bracciale

Il ciclo di pulitura delle casse e dei bracciali metallici è sistematico e garantisce la rimozione di ogni residuo. Questo passaggio è necessario per preparare la fase di lucidatura e per evitare i graffi causati dalla presenza di particelle.

Le casse e i bracciali sono lucidati esclusivamente su richiesta del cliente. La lucidatura può essere eseguita con un delicato ritocco o con vari interventi che richiedono tecniche differenziate:

La lucidatura tradizionale è realizzata a mano con la tecnica “a mano libera” e può essere eseguita solo se si possiede una grande esperienza, virtuosismo e riflessi rapidi.

Tra le tecniche alternative ricordiamo la finitura satinata, il laser e la lucidatura con diamante per ottenere la finitura a specchio.

È importante segnalare che vi è un limite al numero massimo di lucidature eseguibili durante la vita di un orologio.

Assemblaggio

Una volta terminati gli interventi sulla cassa, si procede all’ispezione finale e si controlla l’integrità degli orologi impermeabili.

L’orologiaio assembla il movimento in un ambiente pulito e privo di polveri. L’assemblaggio delle parti deve essere effettuato seguendo una sequenza ben definita per ciascun modello e include diversi passaggi distinti come la lubrificazione di alcuni componenti specifici. Durante e dopo l’assemblaggio si eseguono le regolazioni per assicurare un funzionamento perfetto e la precisione di marcia secondo le specifiche tecniche.

Sequenza della manutenzione

Successivamente, si monta il quadrante, si posano le lancette e si procede alla messa in cassa. Dopo aver rimosso le ultime tracce di umidità, la cassa viene sigillata. In seguito si esegue un test di marcia e un’ispezione generale.

Ispezione finale

In questa fase, l’orologio è sottoposto a un’ispezione per verificare sia le caratteristiche tecniche sia l’aspetto estetico. L’ispezione finale può durare fino a 14 giorni.

Tipi di manutenzione

Assistenza rapida

Un intervento di Assistenza Rapida può essere effettuato da un Centro Assistenza autorizzato o da un punto vendita con Assistenza Rapida. In genere, questa operazione prevede la sostituzione della batteria, i test d’impermeabilità, la sostituzione del bracciale, la regolazione della lunghezza del bracciale e la regolazione dell’ora per gli orologi semplici e complicati.

Manutenzione parziale

- La manutenzione parziale copre tutti gli interventi che non richiedono lo smontaggio del movimento.

La manutenzione completa comprende

- per il movimento: lo smontaggio completo, l’ispezione di tutte le parti, la sostituzione delle parti usurate, la pulizia, l’assemblaggio, la lubrificazione, la calibrazione, la regolazione del quadrante e delle lancette, la procedura di test completa

- per la cassa (e il bracciale): la pulitura, la sostituzione di tutte le guarnizioni della cassa, i test di impermeabilità all’aria e sottacqua (ove applicabile). Le riparazioni se necessarie e la lucidatura se richiesta dal cliente.

Le procedure di manutenzione e riparazione sono sottoposte agli stessi standard del controllo qualità che si applicano al processo di produzione dell’orologio.

I servizi di manutenzione di Patek Philippe sono coperti da una garanzia di due anni valida in tutta la rete di Centri Assistenza autorizzati. La garanzia Patek Philippe scade se terzi non autorizzati effettuano interventi sull’orologio.

Il nostro sito utilizza i cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e le analisi, come descritto nella nostra "cookie policy", e per offrirti la migliore esperienza di navigazione. Continuando la navigazione senza modificare le impostazioni accetti l'utilizzo dei cookie.

OK