In materia di Assistenza Clienti Internazionale, l'impegno di Patek Philippe si basa sulla promessa di garantire la manutenzione, la riparazione o il restauro di qualsiasi segnatempo della manifattura, a prescindere dalla sua età.

Siamo profondamente convinti che le conoscenze richieste per la manutenzione, la riparazione e il restauro dei nostri orologi siano importanti tanto quanto l'abilità necessaria per produrli.

Per questo motivo, tutti gli interventi di assistenza sono eseguiti esclusivamente dai nostri orologiai certificati e formati internamente.

“Siamo una manifattura orologiera a conduzione famigliare e, in quanto tale, ci impegniamo a garantire il restauro e la manutenzione tutti i nostri orologi. Compresi quelli prodotti nel 1839”.

Thierry Stern
Presidente, Patek Philippe

1

Un impegno di assistenza e restauro per tutta la vita del segnatempo

Il Sigillo Patek Philippe

Il nostro costante impegno per l'eccellenza si concretizza nel Sigillo Patek Philippe, uno standard riconosciuto di assistenza e restauro per tutta la durata di vita del segnatempo.

Il Sigillo rappresenta un insieme di criteri qualitativi rigorosi e si applica a tutti gli orologi meccanici. Questo marchio di eccellenza orologiera rappresenta lo standard all’avanguardia dell'industria orologiera svizzera.

Mantenere gli standard di eccellenza attraverso la nostra rete di Centri Assistenza

I maestri orologiai della rete internazionale di Centri Assistenza Patek Philippe ricevono ogni singolo segnatempo, consapevoli della responsabilità che il loro intervento comporta.

Dopotutto, sono perfettamente coscienti di avere tra le mani non solo la storia di Patek Philippe ma anche le sue tradizioni, i suoi valori e la sua reputazione.

Allo scopo di mantenere gli standard di eccellenza di Patek Philippe, tutti gli orologiai della rete internazionale di Centri Assistenza seguono una formazione continua presso la sede di Patek Philippe Ginevra.

Il programma di formazione dedicato agli orologiai Patek Philippe è strutturato in base ai livelli di complessità. Si parte dalle competenze di base presso il punto vendita, come la sostituzione della pila dei nostri orologi al quarzo, fino allo sviluppo delle competenze specializzate, necessarie per la manutenzione degli orologi a carica manuale e automatica.

Per raggiungere il livello più avanzato del programma, i nostri orologiai devono seguire dai 10 ai 12 anni di formazione presso Patek Philippe e, ogni quattro anni, devono sottoporsi ai corsi di aggiornamento obbligatori.

Requisiti per la Formazione degli Orologiai dei Centri Assistenza Patek Philippe

Interventi autorizzati:

Tutte le operazioni di supporto alla vendita, sostituzione della pila, diagnostica di orologi al quarzo e meccanici.

Interventi autorizzati:

Revisione completa dei movimenti al quarzo, manuali e automatici con data, piccoli secondi o fasi lunari.

Livello minimo di esperienza richiesto all'orologiaio per eseguire l'intervento: 3 anni

Interventi autorizzati:

Revisione completa delle Complicazioni: Calendario Annuale, Ora Universale e Travel Time.

Livello minimo di esperienza richiesto all'orologiaio per eseguire l'intervento: 6 anni

Interventi autorizzati:

Revisione completa delle Grandi Complicazioni: Calendario Perpetuo, Cronografo.

Livello minimo di esperienza richiesto all'orologiaio per eseguire l'intervento: da 10 a 20 anni in funzione della complessità del movimento.

È fondamentale che la manifattura Patek Philippe, in quanto azienda a conduzione famigliare orgogliosa della propria eccellenza e del proprio retaggio di conoscenze, preservi con cura il savoir-faire alla base della creazione dei suoi segnatempo. Gli orologiai della maison dedicano a ogni singolo segnatempo la cura che merita, fedeli alla convinzione che un orologio Patek Philippe sia destinato a essere tramandato di generazione in generazione.

Istituti di Formazione in Orologeria

Nel 2013, Patek Philippe ha creato il suo primo istituto di formazione regionale indipendente a Shanghai, dedicato all’Assistenza degli orologi per l'Asia settentrionale,

cui hanno rapidamente fatto seguito quelli di New York, Ginevra e Singapore.

I centri offrono un programma di apprendistato completo di due anni, in quattro fasi, rivolto ai candidati che si avvicinano all’orologeria per la prima volta.

Istituto di formazione per Lucidatori dei Centri Assistenza

Nel 2017 ha aperto i battenti a Ginevra l'Istituto per Lucidatori Patek Philippe.

Questo Istituto è esclusivamente dedicato alla formazione degli addetti alla lucidatura dei Centri Assistenza, che necessitano di competenze di altissimo livello. I lucidatori sono formati nell’ambito di un programma di 16 mesi, suddiviso in cinque fasi, allo scopo di acquisire l’esperienza necessaria per soddisfare i criteri di Patek Philippe in materia di finitura degli orologi.

Concours Bienfacture et Précision

Nel 2010, Patek Philippe ha lanciato l’ambito Concorso Concours Bienfacture et Précision che si tiene con cadenza semestrale.

L'evento è stato istituito per ispirare le future generazioni di orologiai delle scuole di orologeria svizzere.

Formazione Continua degli Orologiai dei Centri Assistenza
Il programma di formazione dedicato agli orologiai Patek Philippe è strutturato in base ai livelli di complessità. Si parte dalle competenze di base presso il punto vendita, come la sostituzione della pila dei nostri orologi al quarzo, fino allo sviluppo delle competenze specializzate, necessarie per la manutenzione degli orologi a carica manuale e automatica.
Per raggiungere il livello più avanzato del programma, i nostri orologiai devono seguire dai 10 ai 12 anni di formazione presso Patek Philippe e, ogni quattro anni, devono sottoporsi ai corsi di aggiornamento obbligatori.
Requisiti per la Formazione degli Orologiai dei Centri Assistenza Patek Philippe
Formazione delle Future Generazioni di Orologiai dei Centri Assistenza

È fondamentale che la manifattura Patek Philippe, in quanto azienda a conduzione famigliare orgogliosa della propria eccellenza e del proprio retaggio di conoscenze, preservi con cura il savoir-faire alla base della creazione dei suoi segnatempo. Gli orologiai della maison dedicano a ogni singolo segnatempo la cura che merita, fedeli alla convinzione che un orologio Patek Philippe sia destinato a essere tramandato di generazione in generazione.

Istituti di Formazione in Orologeria

Nel 2013, Patek Philippe ha creato il suo primo istituto di formazione regionale indipendente a Shanghai, dedicato all’Assistenza degli orologi per l'Asia settentrionale,

cui hanno rapidamente fatto seguito quelli di New York, Ginevra e Singapore.

I centri offrono un programma di apprendistato completo di due anni, in quattro fasi, rivolto ai candidati che si avvicinano all’orologeria per la prima volta.

Istituto di formazione per Lucidatori dei Centri Assistenza

Nel 2017 ha aperto i battenti a Ginevra l'Istituto per Lucidatori Patek Philippe.

Questo Istituto è esclusivamente dedicato alla formazione degli addetti alla lucidatura dei Centri Assistenza, che necessitano di competenze di altissimo livello. I lucidatori sono formati nell’ambito di un programma di 16 mesi, suddiviso in cinque fasi, allo scopo di acquisire l’esperienza necessaria per soddisfare i criteri di Patek Philippe in materia di finitura degli orologi.

Concours Bienfacture et Précision

Nel 2010, Patek Philippe ha lanciato l’ambito Concorso Concours Bienfacture et Précision che si tiene con cadenza semestrale.

L'evento è stato istituito per ispirare le future generazioni di orologiai delle scuole di orologeria svizzere.

2

L’importanza della manutenzione

Un orologio Patek Philippe è progettato per essere tramandato di generazione in generazione.

Per questo motivo - che l’orologio debba essere riparato, restaurato o interamente revisionato - la regolare manutenzione di un orologio Patek Philippe è essenziale per garantirne la durata nel tempo. Raccomandiamo di sottoporlo a manutenzione ogni 3-5 anni o ogni volta che è necessario.

Solo i Centri Assistenza Patek Philippe autorizzati sono in grado di soddisfare i criteri di qualità estremamente rigorosi stabiliti dalla Manifattura.

3

Assistenza

La manutenzione completa di un orologio Patek Philippe richiede tutta la diligenza, la competenza e l'abilità dei nostri orologiai specializzati.

L’operazione può richiedere da 6 a 12 settimane in funzione del modello, della complessità del movimento e del numero di interventi specialistici richiesti.

Gli orologi della collezione Grandi Complicazioni sono inviati a Patek Philippe Geneva per essere revisionati dalla divisione dei maestri orologiai dove sono stati creati.

4

Restauro

Gli orologi d'epoca, che hanno generalmente più di 35 anni, o i segnatempo del XIX secolo sono inviati alla divisione restauro di Ginevra.

L’obiettivo di quest’ultima è di preservare e mantenere le condizioni originali del segnatempo, dal punto di vista tecnico ed estetico. Il restauro richiede competenze altamente specializzate e tecniche che oggi si fanno sempre più rare.

Data la complessità, la rarità e le competenze richieste, il processo di restauro può richiedere fino a due anni.

5

Centri Assistenza Autorizzati

La rete mondiale di Centri Assistenza Autorizzati Patek Philippe è stata creata per garantire e proteggere la qualità e il savoir-faire che caratterizzano gli orologi della Manifattura, in linea con i rigorosi criteri sanciti da Patek Philippe Ginevra.

Solo i Centri di Assistenza Autorizzati sono in grado di effettuare correttamente la manutenzione di un orologio Patek Philippe. Per individuare il Centro Assistenza più vicino rivolgersi a un Concessionario Autorizzato.

Per saperne di più:
Centri Assistenza Autorizzati

Il nostro sito utilizza i cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e le analisi, come descritto nella nostra "cookie policy", e per offrirti la migliore esperienza di navigazione. Continuando la navigazione senza modificare le impostazioni accetti l'utilizzo dei cookie.

OK