Introduzione

6102P
- Grandi Complicazioni
Carica automatica

Sottolineando la grande tradizione di Patek Philippe nel campo degli orologi astronomici, il celestial dedica il suo quadrante alla mappa girevole dei corpi celesti. In qualsiasi momento, il suo proprietario può ammirare l’esatta configurazione del cielo notturno nell’emisfero boreale, col movimento apparente delle stelle, le fasi della luna e la sua orbita. due lancette scheletrate segnano le ore e i minuti del tempo solare medio. un’ellisse, posizionata sotto al vetro dell’orologio, incornicia la porzione di cielo visibile da ginevra e da tutte le altre località che si trovano sulla stessa latitudine.


Movimento meccanico a carica automatica. Caliber 240 LU CL C. Dischi in cristallo di zaffiro neri per lo sfondo del cielo e per le fasi lunari. Disco in cristallo di zaffiro trasparente per la mappa celeste e la Via Lattea. Data a lancetta. Ora e minuti legali (tempo solare medio). Mappa celeste, fasi lunari e orbita della Luna. Tempo del passaggio sul meridiano di Sirio e della Luna. Dischi in cristallo di zaffiro blu per la mappa celeste e le fasi lunari. Quadrante con tre dischi in cristallo di zaffiro metallizzati ed ellisse che delimita la porzione di cielo visibile da Ginevra. Cinturino in alligatore a squama quadrata, cucito a mano, blu scuro lucido. Fondo cassa in cristallo di zaffiro. In platino. Impermeabile fino a 30 m. Diametro della cassa: 44 mm. Spessore: 10.58 mm.

Prezzo:

Questo orologio è stato aggiunto alla lista dei desideri

Altre versioni

Caliber

240 LU CL C
Carica automatica

Patek Philippe Caliber 240 LU CL C - Fronte
Fronte Retro

240 LU CL C
Carica automatica

Celestial con datario. Diametro: 38 mm. Spessore: 6,81 mm. Componenti: 315. Ponti: 12. Rubini: 45. Riserva di carica: min.38 - max. 48 ore. Minirotore decentrato in oro 22 carati. Bilanciere: Gyromax®. Frequenza: 21.600 alternanze / ora (3 Hz). Spirale del bilanciere: Spiromax®. Segno distintivo: Sigillo Patek Philippe. Brevetto: CH 595 653.

Procedura di regolazione dello Sky Moon Tourbillon

Procedura di regolazione dello Sky Moon Tourbillon

Procedura di regolazione per il Celestial

Procedura di regolazione dello Star Caliber 2000

  • Lato cielo
    • Giri di quadrante Loading...
    • Regolazione della luna
      • Grandi graduazioni: Loading...
      • Piccole graduazioni Loading...
    • Regolazione del cielo
      • Grandi graduazioni: Loading...
      • Piccole graduazioni Loading...
  • Lato quadrante
    • Ciclo degli anni bisestili: Loading...
    • Giorno: Loading...
    • Data Loading...
    • Mese Loading...
    • Età della luna: Loading... (Loading... pressioini)




Sky Moon Tourbillon Ref. 5002 - Procedura di regolazione

Prima di procedere ad una regolazione, è necessario ricaricare a mano il vostro orologio. Per azionare i bottoni di correzione, servitevi unicamente dello stilo di correzione fornito assieme al vostro Sky Moon Tourbillon.  Tutte le regolazioni e correzioni devono assolutamente essere eseguite nell'ordine di seguito indicato.

1. Regolazione del calendario perpetuo e dell'età della luna (lato quadrante)

1.1 Fasi preliminari:

Tirate delicatamente la corona situata a ore 4 e girate le lancette in avanti fino a che la lancetta retrograda della data non si sia spostata in avanti di un giorno. Regolate poi le lancette sulle 6 del mattino. Premete il bottone correttore situato tra ore 11 e ore 12 fino a che la lancetta retrograda della data indichi il giorno 1.

1.2. Regolazione del ciclo degli anni bisestili (quadrante ausiliario a ore 12) e del mese (quadrante ausiliario a ore 3):

Nel programma, la linea intitolata «Ciclo degli anni bisestili» vi indica la cifra romana corrispondente all'anno desiderato. Gli anni bisestili sono indicati dalla cifra IV. Premete il bottone correttore situato tra ore 3 e ore 4 per regolare prima il ciclo degli anni bisestili, poi il mese.

1.3. Regolazione della data (lancetta retrograda):

Premete il bottone correttore situato tra ore 11 e ore 12 fino a indicare la data desiderata. La data e il giorno della settimana avanzano simultaneamente, ma il giorno può essere corretto nellla fase successiva.

1.4. Regolazione del giorno della settimana (quadrante ausiliario a ore 9):

Premete il bottone correttore situato tra ore 6 e ore 7 fino a far apparire il giorno desiderato.

1.5. Regolazione dell'età della luna (quadrante ausiliario a ore 6):

In primo luogo fate avanzare la lancetta fino a raggiungere la luna piena premendo il bottone correttore situato tra ore 5 e ore 6. Nel programma, la linea intitolata «Età della luna» vi indica poi quante pressioni dovrete eseguire su quello stesso bottone per indicare correttamente l'età della luna.

2. Regolazione del meccanismo cielo/luna (lato cielo)

Si corregge questo meccanismo nediante la seconda corona situata a ore 8 sul quadrante 24 ore, con la mappa celeste all'insu, e la corona a destra. Il cielo e il tempo siderale si correggono girando la corona in senso orario. Si corregge la luna girando la corona in senso antiorario.

2.1. Regolazione della luna e della sua fase:

Quando il display delle fasi lunari indica la luna piena, allineate l'indice della luna sul meridiano (S). Nel programma, la linea intitolata "Fasi lunari" vi dirà quante rivoluzioni dovrà effettuare la luna per arrivare alla fase lunare giusta. Fate avanzare l'indice della luna per quel numero di rivoluzioni. Nel programma, la linea intitolata "Luna" vi dirà il numero di grandi e piccole graduazioni di cui far avanzare l'indice della luna. Questo completa il procedimento di regolazione della luna.

2.2. Regolazione del cielo:

Alineate l'indice del cielo sul meridiano (S). Nel programma, la linea intitolata "Cielo" vi dirà il numero di grandi e piccole graduazioni di cui far avanzare l'indice del cielo. Questo completa il procedimento di regolazione del cielo.

 

Sky Moon Tourbillon Ref. 6002 - Procedura di regolazione

Prima di procedere alla regolazione delle indicazioni, è necessario caricare a mano l’orologio. Per evitare di danneggiare il meccanismo, azionare i pulsanti correttori unicamente con lo stilo di correzione fornito insieme allo Sky Moon Tourbillon. Tutte le regolazioni e le correzioni devono imperativamente essere eseguite nell’ordine di seguito indicato.

1. Regolazione del calendario perpetuo e delle fasi lunari (lato quadrante)

1.1 Fasi preliminari:

Estrarre delicatamente la corona posta a ore 4 e ruotare le lancette in senso orario fino a far avanzare la lancetta retrograda di un giorno. Regolare le lancette sulle 6 del mattino. Premere il pulsante correttore posto tra ore 11 e ore 12 fino a che la lancetta retrograda della data non indichi il giorno 1.

1.2. Regolazione del ciclo degli anni bisestili (quadrante ausiliario a ore 12) e del mese (quadrante ausiliario a ore 3):

Nel programma, alla riga dal titolo “Ciclo degli anni bisestili” è precisata la cifra romana corrispondente al ciclo degli anni. Gli anni bisestili corrispondono alla cifra IV. Premere il pulsante correttore posto tra ore 3 e ore 4 per regolare prima il ciclo degli anni bisestili, poi il mese.

1.3. Regolazione della data (lancetta retrograda):

Per regolare la data, premere il pulsante correttore posto tra ore 11 e ore 12. La data e il giorno della settimana avanzano simultaneamente; il giorno della settimana può essere corretto nella fase successiva.

1.4. Regolazione del giorno della settimana (quadrante ausiliario a ore 9):

Per regolare il giorno della settimana, premere il pulsante correttore posto tra ore 6 e ore 7.

1.5. Regolazione delle fasi lunari (quadrante ausiliario a ore 6):

Premere il pulsante correttore situato tra ore 5 e ore 6 per far avanzare il disco della luna fino a che non indichi la luna piena. Sulla parte sinistra dello schermo, consultare il calendario lunare per stabilire il numero di giorni trascorsi dall'ultimo plenilunio. Effettuare, quindi, la correzione (premendo il pulsante correttore tante volte quanti sono i giorni trascorsi, senza contare quello dell’ultima luna piena).

2. Regolazione del meccanismo mappa celeste/movimento angolare della luna (lato mappa celeste)

La correzione di questo meccanismo avviene mediante la seconda corona posta a ore 8 sul quadrante 24 ore, con la mappa celeste sopra e la corona a destra. Ruotando la corona in senso orario si effettua la regolazione della mappa celeste e del tempo siderale. Ruotando la corona in senso antiorario si effettua la regolazione del movimento angolare della luna e delle sue fasi.

2.1. Regolazione del movimento angolare della luna e delle sue fasi:

Quando l’indicatore delle fasi lunari indica la luna piena, allineare l'indice della luna sul meridiano (S). Nel programma, alla riga dal titolo "Fasi lunari" è precisato il numero di rivoluzioni che deve effettuare la luna affinché sia indicata la fase lunare corretta. Far avanzare l'indice della luna per lo stesso numero di rivoluzioni. Nel programma, alla riga dal titolo "Luna" è precisato il numero di grandi e piccole graduazioni necessarie per far avanzare l'indice della luna. In questo modo si completa il procedimento di regolazione del movimento angolare della luna e delle sue fasi.

2.2. Regolazione della mappa celeste:

Allineare l'indice della mappa celeste sul meridiano (S). Nel programma, alla riga dal titolo "Mappa celeste" è precisato il numero di grandi e piccole graduazioni necessarie per far avanzare l'indice della mappa celeste. In questo modo si completa il procedimento di regolazione della mappa celeste.

Star Caliber 2000 - Istruzioni per la regolazione del calendario perpetuo e del meccanismo cielo/luna

1. Situazione 1: il vostro orologio si è fermato da meno di quattro giorni.

a. Caricate l'orologio.
b. Correggete poi il calendario perpetuo e mettete l'orologio all'ora esatta mediante la corona.
c. Regolate il meccanismo cielo/luna:
Troverete qui di seguito tutte le informazioni di cui avete bisogno per posizionare gli indici del cielo e della luna nonché il numero di giri del quadrante che deve effettuare la luna per indicare la fase esatta. Queste regolazioni si effettuano mediante la lunetta mobile.

1.1 Regolazione della luna e della sua fase

- Regolate la luna sulla luna piena, poi allineate l'indice della luna sul meridiano (M).
- La linea del programma informatico intitolata «Giri del quadrante» vi indica quante rivoluzioni dovete far effettuare all'indice della luna per avere la fase lunare esatta.
- Servendovi della lunetta mobile, fate avanzare l'indice della luna del numero di giri del quadrante necessario.
- La rubrica del programma intitolata «Regolazione della luna» vi indica un certo numero di grandi e piccole graduazioni.
- Fate avanzare l'indice della luna del numero di grandi e piccole graduazioni necessarie. La regolazione della luna è terminata.

1.1 Regolazione della luna e della sua fase

- Allineate l'indice del cielo sul meridiano (M).
- La rubrica del programma informatico intitolata «Regolazione del cielo» vi indica un certo numero di grandi e piccole graduazioni.
- Fate avanzare l'indice del cielo del numero di piccole e grandi graduazioni necessarie. La regolazione del cielo è terminata.

2. Situazione 2: il vostro orologio è fermo da più di quattro giorni.

a. Cominciate a ricaricare l'orologio.
b. Regolate poi il calendario perpetuo.
- Ogni volta che si aziona il cursore di correzione rapida, le indicazioni del calendario avanzano all'incirca di un plenilunio, pur conservando le regolazioni corrispondenti del calendario perpetuo, l'equazione marciante nonché la levata e il tramonto del sole e le stagioni.
- Rilasciate il cursore fino a uno o due giorni prima della data desiderata. Il cursore, azionato da una molla, ritorna automaticamente alla sua posizione originaria.
- Terminate la regolazione della data premendo il bottone di correzione situato a ore 12 mediante lo stilo correttore previsto a questo scopo tante volte quante sono necessarie fino a raggiungere la data desiderata.
- Quando l'orologio mostra la data esatta, azionate il bottone correttore situato a ore 4 fino a raggiungere il giorno esatto della settimana.

2.1 Regolazione della luna e della sua fase

- Regolate la luna sul plenilunio, poi allineate l'indice della luna sul meridiano (M). - Nella finestra del programma «Rivoluzioni delle fasi lunari».vi indica quante rivoluzioni del quadrante la luna deve ancora effettuare per indicare la fase lunare corretta. - Servendovi della lunetta girevole, fate avanzare l'indice della luna di altrettante rivoluzioni. - Nella finestra del programma «Regolazioni della luna» vi indica un certo numero di grandi e piccole graduazioni. - Fate avanzare l'indice della luna di tale numero di graduazioni. Questo completa il procedimento della funzione di regolazione della luna.

2.2 Regolazione del cielo

- Allineate l'indice del cielo sul meridiano (M).
- Nella finestra del programma «Regolazioni del cielo» vi indica un certo numero di grandi e piccole graduazioni.
- Fate avanzare l'indice del cielo di tale numero di graduazioni. Questo completa il procedimento dell

Celestial 5102, 6102, 6103 & 6104 - Procedura di regolazione

Prima di procedere a una regolazione, caricate a mano il vostro orologio. Tutte le regolazioni e correzioni devono assolutamente essere effettuate nell'ordine indicato di seguito.

1. Regolazione della luna e del cielo

1.1 Fasi lunari

La luna si regola tirando la corona situata a ore 4 e girandola in senso orario. Girando la corona, posizionate la luna piena di fronte alla lettera «S» (un indice a forma di freccia sotto la luna vi aiuterà a posizionarla con esattezza). Questo procedimento può arrivare fino a 28 giri de quadrante! La prima linea del programma informatico, intitolata «Giri di quadrante», vi indica quanti giri di quadrante la luna deve ancora effettuare perché la sua fase sia esatta rispetto alla data del giorno (esempio: se leggete la cifra 5, dovete far passare 5 volte l'indice della luna davanti alla lettera «S»).

Per regolare la fase lunare rispetto all'ora esatta, girare la stessa corona in senso orario fino a che l'indice della luna abbia percorso sulla scala intorno al quadrante le x grandi graduazioni e y piccole graduazioni indicate dal programma informatico.

Regolazione del cielo

Il cielo si regola tirando la corona situata a ore 4 e girandola in senso antiorario. Posizionate l'indice del cielo (piccola freccia sulla Via Lattea) di fronte alla lettera «S». Girate la corona fino a quando l'indice del cielo abbia percorso sulla scala intorno al quadrante il numero di grandi e piccole graduazioni indicate dal programma. Quando la regolazione è finita non dimenticate di spingere di nuovo la corona nella posizione iniziale.

2. Messa all'ora

L'ora si regola tirando la corona situata a ore 2 e spostando le lancette in avanti o all'indietro. La corona deve essere poi spinta di nuovo nella sua posizione iniziale (contro la cassa).


Savoir-faire

Attenzione ai dettagli
In cosa consiste la finitura manuale?

In una vasta gamma di decorazioni e piccole migliorie che arricchiscono la funzionalità e l’aspetto dei nostri orologi, garantendone al contempo la bellezza e la precisione per gli anni a venire.

We use cookies to deliver website functionality and analytics as described in our cookie policy and to ensure that we give you the best experience on our website. By continuing to use our website without changing the settings, you are agreeing to our use of cookies.

OK